Cassius
Community

Esercizio | pag. 208 n. 29 →

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 208

Esercizio numero: 29

1. Non smetterò di chiedere (lett.: “Non porrò fine alla richiesta”), fino a che la tua vittoria non sarà stata annunciata.
2. Quando le viscere della scrofa saranno state dissezionate, porterai la focaccia a Giano.
3. T. Quinzio, nel ventesimo giorno dopo che era stato nominato, si dimise dalla dittatura.
4. Quando avrò compreso la volontà degli aristocratici, ti scriverò.
5. Chiudevano l’intero esercito le legioni che erano state arruolate più di recente.
6. Venivano riferiti eventi prodigiosi: il tempio di Feronia era stato colpito da un fulmine; un lupo, dopo essere sceso in fretta nel Foro, era uscito sano e salvo attraverso la Porta Capena.
7. Ci affrettiamo verso quei nostri luoghi e le dimore, dove, quando si sarà camminato abbastanza, ci riposeremo.
8. Nella città erano state allestite delle enormi fucine di armi.

Pag. 208 n. 29

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1