Cassius
Community

Versione | pag. 271 n. 115 → L’educazione letteraria di Nerone

Monitor - Lezioni 1

Pagina numero: 271

Versione numero: 115

L’educazione letteraria di Nerone

L’imperatore Nerone da fanciullo toccò pressappoco tutte le arti liberali. E così, versato nell’arte poetica, compose poesie con piacere e senza sforzo, e non diffuse, come alcuni pensano, poesie d’altri come se fossero le proprie. Infatti io stesso ho visto tavolette e libretti con noti versi scritti di sua mano. Là (ossia: “su quei libretti”) molte cose erano state sia cancellate, sia inserite, sia sovrascritte. Nerone ebbe anche una passione non comune per la pittura e la scultura.

Versione tratta da: Svetonio
Pag. 271 n. 115

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Monitor - Lezioni 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi