Cassius
Community

Esercizio | pag. 189 n. 17 →

Il Tantucci Plus 2

Pagina numero: 189

Esercizio numero: 17

1. Poi il console Nerone, una volta scoperto il piano di Asdrubale, ritenne di dover tentare qualcosa di importante.
2. In merito a tutte le questioni io non so assolutamente né che decisione prenderò, né che cosa farò.
3. Catone si procurò una ferita mortale: e pur avendo meno sangue, e meno forze, aveva il medesimo coraggio.
4. Non c’era nulla di nuovo da scriverti o da chiedere a te.
5. Tutte le navi da guerra che aveva, Cesare le distribuì al questore, ai luogotenenti e ai prefetti.
6. Se ci sarà qualcosa di certo, ti informerò immediatamente.
7. Le nostre vicissitudini comportarono più onore che affanno, e non tanto fastidio quanta gloria, e ricevemmo maggior gioia dalla nostalgia degli uomini buoni, che dolore dalla gioia degli uomini malvagi.
8. Voi avete stabilito che, in qualsiasi regione o presso qualsiasi popolazione sia stato violato il diritto dei cittadini Romani, ciò riguarda l’interesse comune per la libertà e per la dignità.

Pag. 189 n. 17

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci Plus 2

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi