Cassius
Community

Mirum Iter 1 - pag. 126 n. 13 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 126

Esercizio numero: 13

1. Suos. Le Muse cantano per bocca dei loro poeti.
2. Vester. Il vostro messaggio veniva ascoltato con animo sereno dal luogotenente dei Romani, ma la tregua non veniva concessa.
3. Suos, suam. A causa della collera di Nettuno, Odisseo naufragava, in Sicilia perdeva i propri compagni e tornava nella propria patria dopo molti anni.
4. Nostrae. Ci affrettiamo verso le coste della nostra Sicilia.
5. Mi, tua. O amico mio, io approvo le tue parole.
6. Nostrorum. La guerra non sarà mai gradita agli agricoltori e agli abitanti delle nostre città: infatti la violenza della guerra nuoce sempre.
7. Mi, tuam. O figlio mio, vivrai con felicità la tua vita anche nelle ristrettezze.
8. Vestro, vestris. Dal vostro luogotenente veniva dato il segnale di battaglia e dalle vostre truppe veniva immediatamente ripeso il combattimento.

Pag. 126 n. 13

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Mirum Iter 1