Cassius
Community

Esercizio | pag. 92 n. 25 →

Il Tantucci 2

Pagina numero: 92

Esercizio numero: 25

1. Molti uomini vennero anche per desiderio di vedere la nuova città.
2. Scipione, una volta portata a termine la guerra e conquistata Cartagine, fece restituire tutti i beni a tutti i Siciliani.
3. I Romani perdono tempo con l’inviare delegazioni.
4. L’accuratezza ha moltissimo valore in tutte le questioni: questa deve essere praticata da noi in maniera particolare, questa deve sempre essere impiegata.
5. Di tanto in tanto abbiamo un animo non allenato a rintracciare la strada dei doveri.
6. Conone fa ricostruire entrambi i muri abbattuti da Lisandro, sia quello del Pireo, sia quello di Atene.
7. Colui che sbaglia deve essere corretto sia con l’avvertimento, sia con la forza, sia delicatamente, sia duramente, e deve essere reso migliore non senza punizione, ma senza collera.
8. Il senato dei Centuripini (= “degli abitanti di Centuripe”) stabilì che i questori dessero in appalto da demolire le statue che fossero di C. Verre, di suo padre e dei suoi figli.

Pag. 92 n. 25

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci 2