Cassius
Community

Donum Quaderno 1 - pag. 93 n. 5 a → Il re Mida

Donum Quaderno 1

Pagina numero: 93

Versione numero: 5 a

Il re Mida

Mida, avidissimo re della Frigia, ottenne dagli dei un’incredibile capacità: tramutava in oro le cose che toccava. Contento per questa capacità, tramutò molte cose in oro e accumulò un’immensa ricchezza. Tramutava però in oro anche i cibi; per questa ragione non solo era privo di nutrimento, ma perse presto la sua felicità. Ciò lo rese il più infelice di tutti. Allora desiderò recuperare la precedente condizione di vita e pregò gli dei. Su esortazione degli dei, si immerse nel fiume Pattolo e si liberò da quella terribile capacità. Quelli che cercano sempre la ricchezza, sono preda di grandissima infelicità.

Pag. 93 n. 5 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Donum Quaderno 1