Cassius
Community

Esercizio | pag. 295 n. 10 →

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 295

Esercizio numero: 10

1. Che dagli scolari sia esercitata la memoria! Infatti saranno imparate molte cose.
2. Che l’avventatezza dei giovani sia indirizzata dall’accortezza e dall’assennatezza degli anziani!
3. Che gli allievi amino i loro precettori e i loro studi!
4. Che il padrone dia gli ordini allo schiavo, e che lo schiavo obbedisca al padrone!
5. Ricerchiamo la giustizia, perché è il fondamento della società!
6. Non siamo ingenui, perché le parole di Paolo sono sempre false!
7. Che i fanciulli stiano in casa quando fa sera, perché il luogo non è sicuro, e suscita forti paure!
8. Quando si accorse del proprio errore, Muzio Scevola mise la mano nel focolare, e disse: Che la mia mano venga punita perché ha sbagliato!
9. Che dai cittadini giusti non vengano disprezzati gli stranieri e venga custodita la pace!
10. Che all’arrivo del comandante l’esercito sia pronto! Così aveva detto Cesare al proprio luogotenente.

Pag. 295 n. 10

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1