Cassius
Community

Esercizio | pag. 165 n. 12 →

Il Tantucci Plus 2

Pagina numero: 165

Esercizio numero: 12

1. Il medico tenne nascosta la morte del re a tutti coloro che si trovavano all’esterno.
2. C. Terenzio, quando giunse ad Arezzo con la legione, richiese ai magistrati le chiavi delle porte.
3. Ti prego vivamente di fare ciò.
4. Otterrai sia ciò, sia l’altra cosa che mi chiederai.
5. D. Giunio Silano, interrogato per primo per un parere su coloro che erano tenuti nelle carceri, dato che in quel periodo era console designato, aveva decretato la pena di morte.
6. Gli Ubi supplicavano vivamente Cesare di portare l’esercito al di là del Reno.
7. Sembra che i nostri antenati abbiano insegnato ai filosofi quelle cose circa il nome degli dèi immortali, e non che le abbiano imparate dai filosofi.
8. Tutti quanti i Siciliani sono presenti, e si lamentano: tramite me, essi chiedono a voi e alle leggi del popolo Romano aiuto per sé.

Pag. 165 n. 12

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci Plus 2

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi