Cassius
Community

Marcus Aurelius Caracallae filius putatur. Cito ignominia fit superbi gloria …

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 119

Esercizio numero: 8

1. Marco Aurelio è ritenuto il figlio di Caracalla.

2. Il disonore diventa rapidamente il vanto dell’arrogante.

3. Talvolta rendiamo i nostri figli inadatti alla vita.

4. Scipione riporta lieto le truppe nell’accampamento.

5. L’avido vive da mendicante e muore ricco.

6. Voi, grazie ai miei validi fattori, trovate la fattoria fiorente e laboriosa.

7. Alle galline, come ottimi cibi vengono dati l’orzo, la cicerchia, il miglio e il panico (nota: il panico è una varietà di miglio).

8. Per i Sequani scegliamo come portavoce Labieno; infatti egli è perspicace e scaltro.

9. Publio Cornelio, per via della vittoria della guerra Punica, viene soprannominato “l’Africano” dai Romani.

10. I Greci ritengono Delfi l’ombelico del mondo: lì infatti si trova un illustre tempio con un oracolo degno di venerazione.

11. La Basilica Sempronia è fatta costruire da Tiberio Sempronio Gracco, a titolo di grande edificio pubblico del Foro.

Pag. 119 n. 8

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione