Cassius
Community

Versione | pag. 343 n. 27 → Vittoria del console Marcello in Gallia Cisalpina

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 343

Versione numero: 27

Vittoria del console Marcello in Gallia Cisalpina

Coriolano, il giovane re dei Boi, attaccò con un grande esercito Marcello, quando egli piazzò l’accampamento dopo essere entrato nel territorio dei Boi. In quella concitata battaglia morirono molti uomini molto illustri, tra i quali i generali degli alleati e i tribuni dei soldati provenienti dalla seconda legione; tuttavia l’accampamento, fortificatissimo, venne mantenuto. Marcello poi si tenne per un po’ di tempo all’interno degli alloggiamenti, sia per curare i feriti, sia per risollevare gli animi dei soldato dall’enorme spavento. I Boi, popolazione molto insofferente dell’attesa, fecero scorrerie da una parte e dall’altra nei loro arroccamenti e nei loro villaggi. Marcello, oltrepassato il Po, portò le legioni nel territorio di Como, dove avevano l’accampamento gli Insubri, una volta che i Comaschi erano stati chiamati alle armi. I Galli ingaggiano battaglia durante la marcia, ed all’inizio attaccarono in maniera molto accanita, in maniera da rovesciare quelli delle prime linee. Quando Marcello si accorse di ciò, mandò contro il nemico tutti gli squadroni dei cavalieri Latini. Dopo che il primo e il secondo assalto dei Latini ebbe respinto il ferocissimo nemico, il resto dell’esercito Romano, riconfortato, dapprima fece resistenza, poi attaccò accanitamente, e i Galli non sostennero lo scontro più a lungo, ma volsero le spalle e fuggirono in maniera scompigliata.

Versione tratta da: Livio
Pag. 343 n. 27

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi