Cassius
Community

Maiores nostri semper cives admonuerunt ut bella civilia vitarent. Cavete ne fures domum vestram ineant neu omnia …

Il Nuovo Expedite 1

Pagina numero: 343

Esercizio numero: 16 a

1. I nostri antenati ricordarono sempre ai cittadini di evitare le guerre civili.

2. Badate che i ladri non entrino in casa vostra e non si portino via tutte le vostre cose.

3. L’imperatore Augusto ordinò che il poeta Ovidio fosse mandato in esilio nel Ponto.

4. Dopo che Troia fu presa dai Greci, le donne Troiane piangendo pregavano gli dei affinchè non fossero ridotte in schiavitù dai vincitori.

5. Tutti ci auguriamo che tu guarisca presto e che torni a Roma.

6. Ti prego e ti supplico di non tralasciare gli studi di letteratura.

7. Pompeo ottenne dal senato di guidare la guerra contro i pirati.

8. Agesilao convinse gli Spartani a muovere guerra al re dei Persiani.

9. Che i genitori si preoccupino che i fanciulli siano educati da maestri non solo eruditi, ma anche giusti ed onesti.

10. Il console si raccomandò principalmente agli Etuli di rimanere amici del popolo Romano.

11. Portata a termine la guerra Gallica, Cesare con le sue legioni tornò in Italia e quando giunse a Rimini ordinò che i soldati attraversassero armati il Rubicone e si dirigessero verso Roma.

Pag. 343 n. 16 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 1