Cassius
Community

Esercizio | pag. 183 n. 4 →

Il Tantucci Plus 2

Pagina numero: 183

Esercizio numero: 4

1. Exercitui → Exercitus. All’esercito importa molto che i nemici siano respinti lontano dal nostro territorio e che siano sconfitti.
2. Animus → Animos. È importante che l’oratore diletti gli animi di coloro che l’ascoltano e che li induca al proprio volere.
3. Eius → sua. Tramandano che Cesare era solito dire che interessava non tanto a lui, quanto allo Stato, che egli fosse salvo.
4. Magnum → Magni. A me interessa molto che la patria sia salva.
5. Profectio tua → Te profectum esse. A quello non era interessato che tu fossi partito.
6. Victoria nostrorum → Nostros vincere. Che i nostri vincessero interessava a tutti i cittadini.
7. Nessun errore. Agli Spartani importava molto che le leggi di Licurgo venissero mantenute.
8. Interest → Intersit. Cesare ricorda a Diviziaco quanto sia importante per lo Stato che le truppe dei nemici siano tenute separate.

Pag. 183 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci Plus 2