Cassius
Community

Lectio Levis 1 - pag. 110 n. 25 → La guerra tra i Romani e i Latini

Lectio Levis 1

Pagina numero: 110

Versione numero: 25

La guerra tra i Romani e i Latini

I Latini erano alleati dei Romani, ma rifiutavano ai Romani le truppe e anche i beni materiali. Inoltre i Latini inviavano frequentemente ambasciatori ai Romani e protestavano così: “Perché, o Romani, esigete ininterrottamente truppe ausiliarie dai Latini e nominate sempre consoli del vostro popolo? Perché di tanto in tanto non nominate anche dei Latini come consoli?”. Questo, del resto, era sempre negato dai Romani. Pertanto i Latini dichiaravano guerra contro i Romani, ponevano l’accampamento davanti alle porte di Roma, ma in una grande e sanguinosa battaglia venivano sconfitti, e neppure in seguito riacquistavano l’antica potenza: erano, infatti, sottomessi del tutto dai Romani. Dopo la vittoria venivano trasportate a Roma anche le statue delle divinità dei templi dei Latini.

Pag. 110 n. 25

→ Latini Romanorum socii erant, sed Romanis copias vel divitias recusabant …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Lectio Levis 1