Cassius Community

La saggezza della formica.

Latino a Scuola Latino a Casa 1,

Pag. 31, Esercizio 24

-

La formica risponde con grande assennatezza: “I banchetti delle dee sono sicuramente piacevoli, se sei invitata; tu di sicuro frequenti gli altari, ma sei sempre scacciata dalle sacerdotesse. Non siedi soltanto sulla testa delle regine, ma anche sulla sporcizia disgustosa. Non lavori e di certo con la tua pigrizia non accumuli ricchezze: infatti assaggi le uve sulle tavole, ma la tua vita viene terminata con grande ignominia dal crudele inverno: infatti non hai né una mirabile villa né una piccola capanna. Le formiche invece con grande diligenza accumulano abbondanza di briciole, abitano con concordia una casa comune come una villa di campagna, e conducono sempre una vita piacevole e felice. Come indica la favola, l’insolenza e la superbia vengono sempre punite.

-

 



Inseriti gli esercizi del libro “Lingua Viva 2″ fino a pag. 201. Ciao!

Inseriti gli esercizi delle prime 200 pagg. dei libri Il Nuovo Expedite 2 e Il Nuovo Expedite Plus 2. Ciao!



About

Cassius, le soluzioni corrette dei tuoi esercizi di latino, a portata di click!

Powered by AlterVista