Cassius
Community

Mirum Iter 1 - pag. 83 n. 13 → Marinai e pirati

Mirum Iter 1

Pagina numero: 83

Versione numero: 13

Marinai e pirati

I marinai dell’Italia visitavano molte penisole ed isole, non solamente le grandi isole della Sicilia e della Sardegna, ma anche le piccole isole di Malta, Itaca ed Ischia. (I marinai → soggetto sottinteso) Giungevano spesso nella provincia d’Africa, navigavano verso le lontane regioni dell’Asia, e poi ritornavano in patria presso le loro famiglie. Ma, di tanto in tanto, i pirati preparavano un agguato ai marinai e la vita dei marinai non era al sicuro. I pirati, soprattutto dell’Illiria e della Cilicia, spaventavano gli abitanti delle coste della Grecia e dell’Italia, bruciavano le fattorie, e talora rapivano le donne. Ma, alla fine, Cneo Pompeo attaccava i pirati con determinazione ed abilità, li metteva in fuga e li annientava, e così, dopo una rapida vittoria, otteneva fama e gloria.

Pag. 83 n. 13

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Mirum Iter 1