Cassius
Community

Italiae incolae Minervam et Dianam magnopere venerant. Minerva sapientiam …

Tu Quoque

Pagina numero: 52

Esercizio numero: 3

1. Gli abitanti dell’Italia venerano grandemente Minerva e Diana (→ il soggetto della frase è incolae, Dianam non può essere soggetto perché è al caso Accusativo):
2. Minerva insegna la conoscenza, protegge i poeti (→ Nella frase compaiono due termini all’Accusativo, i due complementi oggetti “sapientiam” e “poetas”. Le due proposizioni vanno separate dove c’è la virgola).
3. Diana ama i boschi, colpisce gli animali selvatici con le frecce (→ Il complemento di mezzo è “sagittis”, regolarmente in Ablativo semplice, in questo caso plurale).
4. A Minerva è gradita la civetta, a Diana la cerva (→ “Minervae” e “Dianae” sono due Dativi).
5. Spesso le figlie delle contadine raccolgono viole, e decorano le statue delle dee (→ “Villicarum” e “dearum” sono due Genitivi plurali, corrispondenti a due complementi di specificazione).

Pag. 52 n. 3

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Tu Quoque