Cassius
Community

Esercizio | pag. 230 n. 5 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 230

Esercizio numero: 5

1. Invoco come testimone il supremo Giove.

2. I coloni difendono le loro città e il territorio.

3. Pausania si rifugia nel tempio di Minerva.

4. Il Rodano scorre fra il territorio degli Elvezi e quello degli Allobrogi.

5. Annibale sterminò gli Alpici, rese accessibili i luoghi, fortificò i percorsi.

6. Verre, in Sicilia, rubò molti vasi Corinzi, una grande quantità di grano, una grande quantità di miele.

7. Il comandante occupa una città valente per abbondanza di difensori e per dimensione delle mura.

8. La potenza del cielo è immensa e non ha fine.

9. O giudici, non si giudicano le forze e i mezzi di un solo uomo.

10. Risalgo un grande cammino, ma l’aspirazione alla gloria mi dà le forze.

11. Con il cibo plachiamo la fame, con la bevanda (plachiamo) la sete.

12. Le chiglie si muovono rapidamente attraverso il Tevere.

Pag. 230 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi