Cassius
Community

Tu Quoque - pag. 268 n. 4 →

Tu Quoque

Pagina numero: 268

Esercizio numero: 4

1. Ulisse fu il più furbo e il più ardito tra gli eroi greci, Nestore il più assennato.
2. L’Egitto è stata la più fertile tra tutte le regioni non soltanto dell’Africa, ma anche del mondo intero.
3. Cicerone fu il più eloquente tra gli oratori romani, ma il greco Demostene era ritenuto più eloquente.
4. Varrone era stato considerato il più dotto tra gli scrittori latini.
5. Il mulo viene considerato il più testardo fra tutti gli animali.
6. Aristide, il più onesto di tutti gli Ateniesi, ebbe molti amici.
7. Tra i tribuni della plebe i fratelli Gracchi furono i più temerari.
8. O tu, il più sciagurato tra tutti gli uomini, presto verrai cacciato dalla nostra città!
9. Apprezzo Attico, l’uomo più moderato e onesto tra tutti.
10. Quando avremo annientato Cartagine, la città tra tutte più ostile all’impero dei Romani, allora alla fine il nostro Stato sarà più al sicuro.
11. Tra i fiumi che confluiscono nel Po, il Ticino è il più abbondante di acque.
12. A giudizio di Cicerone, Catilina fu il più scellerato fra tutti i cittadini.

Pag. 268 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Tu Quoque