Cassius
Community

LL - Seconda Edizione - pag. 285 n. 4 → Breve catalogo dei re persiani

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 285

Versione numero: 4

Breve catalogo dei re persiani

Tra coloro che governarono l’impero dei Persiani, secondo il mio parere furono eccellenti il figlio di Cambise, Ciro, e il figlio di Istape, Dario. Sia l’uno sia l’altro si impadronì del potere da privato cittadino per mezzo del valore; Ciro cadde in battaglia presso i Massageti; Dario morì di vecchiaia. In aggiunta, ce ne sono tre della medesima stirpe: Serse e i due Artaserse, di soprannome Macrochir e Mnemone. A proposito di Serse, è risaputo il fatto che, con vasti eserciti, mosse guerra alla Grecia via terra e via mare. Invece Macrochir ha particolare fama per il possente e bell’aspetto del corpo, che egli completò con un incredibile valore militare. Mnemone, invece, spiccò per la reputazione di equità. I due Artaserse morirono a causa di una malattia; Serse fu assassinato con la spada dal generale Artabano.

Versione tratta da: Cornelio Nepote

Pag. 285 n. 4

→ Inter eos, qui Persarum imperium tenuerunt, mea sententia excellentes fuerunt …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
LL - Seconda Edizione