Cassius
Community

Iniquissimo dato iudicio, cives condemnaverunt Socratem, inter Athenienses iustissimum. Croesus, cum vitam splendidissime …

Il Tantucci Plus 1

Pagina numero: 442

Esercizio numero: 17

1. Dopo aver emesso una sentenza del tutto ingiusta, i concittadini condannarono Socrate, il più onesto tra gli Ateniesi.
2. Creso, mentre conduceva la vita in maniera sontuosissima, e considerava se stesso felicissimo, all’improvviso mandò in rovina ogni cosa, ed egli stesso venne condannato alla più crudele delle pene.
3. La morte di S. Sulpicio fu adeguata alla vita, trascorsa in maniera molto onesta e rispettabile.
4. Insieme agli esploratori viene mandato avanti P. Considio, che veniva considerato molto esperto di tecnica militare, ed era stato nell’esercito di L. Silla.
5. La consapevolezza di una vita vissuta rettamente e il ricordo di molte azioni compiute correttamente, sono graditissimi.
6. Ingannare un compagno è una cosa vergognosissima.
7. Si arrivò al Corace: è la montagna più alta tra Gallipoli e Naupatto.
8. O Caleno, tu possiedi immense ricchezze: hai il gradino più alto dell’onore, ed un figlio nato per l’elogio (ossia: “per essere elogiato”).

Pag. 442 n. 17

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci Plus 1