Cassius
Community

In villa puer varius et ad iram promptus flebat et ab avia …

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 98

Versione numero: 1

Lupus et avia

In una casa di campagna un fanciullo volubile e propenso all’ira piangeva e veniva rimproverato dalla nonna con parole severe: “Il lupo, belva feroce, mangia i bambini cattivi: a tarda sera, esso sarà sicuramente qui”. Il lupo si trovava per caso dietro la porta; ascolta soddisfatto le parole della nonna e medita sulla prossima preda. Verso sera infatti, il lupo si avvicina alla casa, bramoso della preda. Ma la nonna calmava il fanciullo terrorizzato: “ Se il lupo viene, lo uccido!”. Allora la belva avida e feroce esclamò: “Quanto sono false le parole della donna! Dice alcune cose e altre ne fa”.

Pag. 98 n. 1

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1