Cassius
Community

In pace artes et litterae florent, agricultura vigiet, mercartura augetur. In pace nemo de vita sua …

Monitor - Lezioni 1

Pagina numero: 335

Versione numero: 155

La pace: un bene prezioso

Nella pace (ossia: “in tempo di pace”) fioriscono le arti e le lettere, l’agricoltura cresce, il commercio aumenta (lett.: “viene accresciuto”). In pace nessuno teme alcuna cosa per la propria vita; il pericolo dei nemici non atterrisce l’animo di nessuno; il timore di uccisioni o percosse non porta angustie a nessuno; l’insicura speranza del futuro non tormenta nessuno. In guerra, invece, non c’è niente di sicuro, niente di piacevole, niente di sicuro, e nessuno può rivolgere la mente con tranquillità alle proprie occupazioni. In guerra gli animi sono infiammati dagli odi, i corpi degli uomini sono lacerati dai colpi e dalle ferite, le case sono riempite dai lutti e dalle lacrime, i costumi dei cittadini vengono corrotti, e la vita o i beni di nessuno sono al sicuro, ma sempre nel timore e nel pericolo.

Pag. 335 n. 155

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Monitor - Lezioni 1