Cassius
Community

In clivo timida errabat capra et teneram herbam carpebat. Lupus macer cibum appetebat; capram opimam conspexit …

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 106

Versione numero: 8

Insidia fallita

Su un’altura vagava una capra timorosa e brucava erba tenera. Un lupo magro desiderava del cibo; avvistò la capra grassa e, poiché la considerava una buona preda, la attirò con lusinghe in questo modo: “Oh amica vieni giù: qui ci sono pascoli rigogliosi e ricchi di erba”. Ma la capra gli rispose astuta: ” Tu mi inviti invano oh lupo, non sarò attirata dalle tue lusinghe, poiché non sono stupida; sull’altura, sicura e tranquilla, troverò gustosa e squisita anche l’erba cattiva”. Così il lupo si allontanò triste e cercò il suo pasto in un altro luogo.

Pag. 106 n. 8

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1