Cassius
Community

Versione | pag. 341 n. 7 → Un’istruttiva disavventura del dio Marte

Codex 1

Pagina numero: 341

Versione numero: 7

Un’istruttiva disavventura del dio Marte

Durante la guerra di Troia – come racconta Omero, il più celebre degli antichi poeti – Marte, il più combattivo fra tutti gli dèi, ricevette una gravissima ferita mentre combatteva in favore dei Troiani contro l’agguerritissima schiera dei Greci. Infatti Diomede, il più forte e audace tra i soldati Greci, scagliò un giavellotto contro il temibilissimo dio, e lo ferì. Il dio della guerra ritornò immediatamente sull’Olimpo, la rinomatissima dimora degli dèi, e domandò al potentissimo padre Giove: Perché sono stato ferito da Minerva, dea vigliacca, per mano di Diomede? Giove rispose: La colpa non è di Minerva, la più amata tra le mie figlie, ma tua. Sei il dio della guerra, e spesso compi crudelissime stragi: anche tu devi sperimentare il dolore! Ora, tuttavia, manderò a chiamare Macaone, il medico degli dèi: grazie alla straordinaria arte della medicina, la tua ferita verrà guarita in brevissimo tempo.

Pag. 341 n. 7

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1