Cassius
Community

Versione | pag. 268 n. 6 → Un’istruttiva disavventura del dio Marte

Tu Quoque

Pagina numero: 268

Versione numero: 6

Un’istruttiva disavventura del dio Marte

Durante la guerra di Troia – come racconta Omero, il più celebre degli antichi poeti – Marte, il più combattivo fra tutti gli dei, ricevette una gravissima ferita mentre combatteva in favore dei Troiani contro l’agguerritissima schiera dei Greci. Infatti Diomede, il più forte e audace tra i soldati Greci, scagliò un giavellotto contro il temibilissimo dio e lo ferì. Il dio della guerra ritornò immediatamente sull’Olimpo, la rinomatissima dimora degli dei, e domandò al potentissimo padre Giove: Perché Minerva, dea vigliacca, mi ferì per mano di Diomede? Giove rispose: La colpa non è di Minerva, la più amata tra le mie figlie, ma tua. Sei il dio della guerra, e spesso compi crudelissime stragi: anche tu devi sperimentare il dolore! Ora, tuttavia, manderò a chiamare Macaone, il medico degli dei: per mezzo della straordinaria arte della medicina curerà la tua ferita in brevissimo tempo.

Pag. 268 n. 6

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Tu Quoque

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi