Cassius
Community

ALIAS - pag. 320 n. 176 → È lieta la vecchiaia trascorsa in campagna

ALIAS

Pagina numero: 320

Versione numero: 176

È lieta la vecchiaia trascorsa in campagna

All’epoca i senatori, vale a dire gli anziani, stavano nei campi. Fu forse triste, allora, la vecchiaia di costoro che si ricreavano con la coltivazione della terra? Di certo, secondo la mia opinione, non so se nessuna vecchiaia possa essere più felice, e non solamente per via dell’occupazione, poiché la coltivazione dei campi è salutare per il genere umano, ma anche per la piacevolezza, la ricchezza e l’abbondanza di tutti i prodotti che concernono il sostentamento degli uomini.

Versione tratta da: Cicerone

Pag. 320 n. 176

→ In agris erant tum senatores, id est senes. Num igitur horum senectus miserabilis …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
ALIAS