Cassius
Community

Illud omnium Gallorum admodum interest deditos esse religionibus atque ob …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 217

Versione numero: 23

Sacrifici umani presso i Galli

A tutti i Galli interessa in maniera particolare una cosa, l’essere dediti alle pratiche religiose, e per tale motivo, coloro i quali sono affetti da malattie piuttosto gravi, e coloro i quali si trovano nelle battaglie, oppure nei pericoli, o sacrificano esseri umani come vittime, oppure promettono che sacrificheranno se stessi, e si avvalgono dei Druidi come sovrintendenti a quei sacrifici, poiché ritengono che sia un loro dovere placare la potenza degli dèi immortali, restituendo la vita di un essere umano in cambio della vita di un essere umano, e hanno istituito sacrifici di questo tipo al livello pubblico. Altre popolazioni hanno fantocci di enorme grandezza, e riempiono le membra di questi, intrecciate con i vimini, con uomini vivi; una volta accesi questi (fantocci), gli uomini, circondati dal fuoco, vengono portati alla morte. Ritengono che, dagli dèi immortali, siano apprezzati moltissimo i sacrifici di coloro che siano stati catturati in un furto o in un latrocinio o in un altro misfatto; ma, quando viene meno la disponibilità di questa tipologia (ossia: “di questa tipologia di uomini”), non si vergognano di abbassarsi alle uccisioni anche di innocenti.

Versione tratta da: Cesare

Pag. 217 n. 23

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2