Cassius
Community

Versione | pag. 360 n. 16 → Tutti possono trarre benefici dallo studio

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 360

Versione numero: 16

Tutti possono trarre benefici dallo studio

Dunque che il padre concepisca la migliore speranza sul figlio: così il figlio sarà più diligente fin dagli inizi. È infatti falsa l’obiezione che pochissimi uomini sono capaci di apprendere le cose insegnate, e che i più, invece, perdono tempo e fatica per incapacità di ingegno. Infatti, al contrario, potresti trovare che molti sono talentuosi e pronti ad apprendere. E in effetti ciò è naturale per l’uomo: che gli uomini utilizzino l’intelligenza. Così come gli uccelli sono generati per volare, i cavalli per correre, e gli animali feroci per la ferocia, allo stesso modo per noi è caratteristico l’impiego e lo zelo della mente: perciò l’origine dell’animo si ritiene proveniente dal cielo. Invece gli sciocchi e gli inadatti sono in realtà molto pochi, così come i corpi deformi vengono partoriti raramente. Spesso vediamo che nei bambini risplende la speranza di moltissime qualità: se la speranza si indebolisce col tempo, è evidente che non è venuta meno la natura, bensì la cura.

Versione tratta da: Quintiliano
Pag. 360 n. 16

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1