Cassius
Community

Id ego fateor et laetorquod te esse in re publica …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 115

Esercizio numero: 14

1. Io confesso e mi rallegro di ciò, del fatto che tu ti sia vantato di essere libero nello Stato.

2. Questa liberalità è vantaggiosa anche per lo stato, che i prigionieri siano liberati dalla schiavitù, che i più poveri vengano resi ricchi..

3. Oh sventurato per questa cosa stessa, per il fatto che non ti accorgi di quanto tu sia sventurato!

4. Ciò è assolutamente indispensabile, oh Bruto, che tu venga in Italia al più presto.

5. E’ già una ricchezza che sei vivo.

6. In questa sola cosa superiamo le bestie, che parliamo tra di noi.

7. Capitò in maniera per me molto opportuna questo, che venisti ad ascoltare Antonio.

8. E’ da biasimare l’audacia della tua risposta, tu non hai bisogno di un consiglio.

9. Non posso omettere questo, che unanimemente il senato affollato ritenne che io dovessi essere trattenuto in città.

10. In Scizia la differenza tra i servi e gli uomini liberi è questa, che i servi camminano a piedi, gli uomini liberi non si muovono se non con i cavalli.

Pag. 115 n. 14

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2