Cassius
Community

Iam tenebrae descendunt et nautae remeant. Feminae in insulae …

Tu Quoque

Pagina numero: 53

Versione numero: 4

Il ritorno dei marinai

Ormai calano le tenebre e i marinai ritornano. Le donne si trovano sulla spiaggia dell’isola ed attendono. Le madri e le figlie sono felici: il bottino di pesci dei marinai è grande. La cena modesta, ma buona, rallegra le famiglie. Sulle tavolate ci sono delle uve bianche e nere; le donne diligenti servono molte olive e focacce profumate ed offrono ai marinai acqua fresca in antiche caraffe. La vita dei marinai è modesta, ma varia.

Pag. 53 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Tu Quoque