Cassius
Community

Esercizio | pag. 242 n. 9 →

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 242

Esercizio numero: 9

1. Oggi la speranza di vittoria ci ha ingannato.
2. Il povero vive alla giornata.
3. Il comandante aveva spostato l’accampamento il giorno precedente.
4. Agrippina definiva Britannico il vero ritratto del volto di un padre.
5. Spesso un avversario ci si presenta sotto l’apparenza di un amico.
6. La tregua è una pace militare di pochi giorni.
7. Per ordine di Cesare, l’intero esercito sferrava l’attacco.
8. Quando la situazione giunse al momento decisivo, il console tenne l’arruolamento.
9. Le persone pigre rimandano i doveri di giorno in giorno.
10. In quel giorno, dopo mezzogiorno, Cesare si allontana da Corfinio.
11. I due Fabii trascinarono con sé l’intero esercito.
12. In Senato, la giornata si consumava in vuoti battibecchi.
13. I Romani avevano due tipologie di giorni: i fasti e i nefasti.
14. Tutta la speranza era (riposta) nella conformazione naturale del luogo.
15. Il centro della schieramento era dei lanciatori, la prima linea era dei soldati armati d’asta.

Pag. 242 n. 9

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1