Cassius
Community

Hieronis virtus tanta fuit ut, omnibus consentientibus, Siculorum dux adversus Carthaginienses creatus …

Il Nuovo Expedite 1

Pagina numero: 363

Esercizio numero: 13 a

1. Il valore di Gerone fu tanto grande da esser proclamato, con il consenso di tutti, comandante dei Siciliani, contro i Cartaginesi

2. Il tempio di Giunone Lucina fu colpito da un fulmine cosicché il tetto e la porta si deformarono.

3. Il re Perseo aveva una nave di una grandezza così straordinaria, da avere sedici file di remi.

4. I senatori dei Romani, quando i Galli, sotto la guida di Brenno entrarono nella curia, sedettero insieme sui seggi curuli, così da mantenere i paramenti della carica anche nel grave momento di pericolo.

5. Nessuno è tanto feroce da non calmarsi invecchiando.

6. L’imperatore Tito fu di tanta liberalità da non rifiutare nessun favore agli amici che lo richiedevano.

7. Nessuna comunità è tanto salda da non essere sovvertita dalle fondamenta dall’odio e dalla discordia.

8. Prometeo fu tanto audace da sottrarre il fuoco agli dei per donarlo agli uomini.

9. Pompeo era a tal punto esperto di tattica militare da essere nominato dal senato comandante nella guerra contro i pirati

10. Aristide fu così giusto da morire povero.

11. Il cantore Orfeo cantava così bene da affascinare anche gli animali e gli alberi.

12. Nessun uomo è così privo di virtù da non lasciare nemmeno un buon esempio.

Pag. 363 n. 13 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 1