Cassius
Community

Verba Manent 1 - pag. 303 n. 3 → La battaglia di Canne

Verba Manent 1

Pagina numero: 303

Versione numero: 3

La battaglia di Canne

Annibale, il valoroso comandante dei Cartaginesi, sconfisse gli eserciti dei Romani presso il Ticino, il Trebbia e il lago Trasimeno, e, più tardi, giunse in Puglia, dove, nelle vicinanze di Canne, pose l’accampamento. Contro Annibale, dai Romani vennero inviati in Puglia i consoli L. Emilio Paolo e M. Terenzio Varrone: si combatté accanitamente presso Canne. I Romani combatterono valorosamente sino a sera, ma subirono una pesante sconfitta; Annibale, infatti, in un unico combattimento, sbaragliò gli eserciti dei consoli, ferì in maniera mortale il console Paolo che combatteva coraggiosamente fra le prime linee, inoltre uccise alcuni ex consoli, e fece una vasta carneficina di fanti e di cavalieri; i soldati superstiti, dopo la disfatta, vagarono nei campi, e arrivarono a Venosa.

Pag. 303 n. 3

→ Hannibal Carthaginiensium strenuus dux apud Ticinum Trebiam et Trasumenum lacum …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Verba Manent 1