Cassius
Community

Lingua e Cultura Latina 2 - pag. 260 n. 4 b →

Lingua e Cultura Latina 2

Pagina numero: 260

Esercizio numero: 4 b

1. Gli ambasciatori degli Edui si recarono presso Cesare per chiedere la pace: questa cosa procurò a quello un grande piacere.
2. La ragione insegna che gli dèi esistono; accordato ciò, si deve ammettere che il mondo è governato dalla loro volontà.
3. Stando così le cose, enumererò tutte le scelleratezze di costui.
4. Cesare ordinò che i capi dei Remi si radunassero presso di lui, che fossero deposte le armi e che gli venissero consegnati degli ostaggi; tutte queste cose vennero diligentemente eseguite da costoro.
5. Ti ha nominato erede del suo patrimonio colui che tu non vedesti mai.
6. La Sorte non porta via ciò che non ha concesso.
7. Il bene è ciò che è onesto.
8. Insegnando ero costretto a tollerare negli altri quei costumi che, quando studiavo, non volli che fossero miei.

Pag. 260 n. 4 b

→ Haeduorum legati pacem petituri ad Caesarem venerunt: quae res illi magnam voluptatem …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Lingua e Cultura Latina 2