Cassius
Community

Haec sint falsa sane, invidiosae certe non sunt. Laudent te iam sane …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 241

Esercizio numero: 7

1. Ammettiamo pure che queste cose siano false, certamente non sono odiose.

2. Concediamo pure che ormai ti lodino unicamente i Mamertini, dato che sono i soli, in tutta la provincia, a volerti salvo.

3. Si dica pure che Catilina è stato scacciato da me, purché se ne vada in esilio!

4. Costringo la mente a rimanere assorta in se stessa, e a non farsi distrarre da fattori esterni: che tutte le cose strepitino pure al di fuori, purché dentro non vi sia confusione.

5. Ammettiamo pure che Verre sia un ladro, sia un sacrilego, sia il primo autore di tutti i misfatti e di tutti i vizi: ma è un buon comandante.

6. Milone dove prese informazioni sul ritorno di Clodio? Ammettiamo pure che abbia chiesto – guardate cosa vi concederò – ammettiamo che abbia anche corrotto uno schiavo. Leggete le testimonianze dei vostri testimoni.

Pag. 241 n. 7

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2