Cassius
Community

Esercizio | pag. 122 n. 1 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 122

Esercizio numero: 1

1. Il nome italiano “gratitudine” deriva dall’aggettivo latino di prima classe gratus, -a, -um, che significa “gradito, caro, riconoscente”.
2. Il nome italiano “durezza” deriva dall’aggettivo latino di prima classe durus, -a, -um, che significa “duro, resistente, rozzo”.
3. Il nome italiano “cattività” deriva dall’aggettivo latino di prima classe captivus, -a, -um, che significa “catturato, prigioniero”.
4. Il nome italiano “beatitudine” deriva dall’aggettivo latino di prima classe beatus, -a, -um, che significa “felice, sereno, fortunato, ricco”.
5. Il nome italiano “letizia” deriva dall’aggettivo latino di prima classe laetus, -a, -um, che significa “lieto, fecondo, fertile”.
6. Il nome italiano “chiarezza” deriva dall’aggettivo latino di prima classe clarus, -a, -um, che significa “chiaro, luminoso, famoso, illustre”.
7. Il nome italiano “sevizia” deriva dall’aggettivo latino di prima classe saevus, -a, -um, che significa “feroce, crudele, spietato”.
8. Il nome italiano “tutore” deriva dall’aggettivo latino di prima classe tutus, -a, -um, che significa “sicuro, protetto”.
9. Il nome italiano “letame” deriva dall’aggettivo latino di prima classe laetus, -a, -um, che significa “lieto, fecondo, fertile”.
10. Il nome italiano “pubblicità” deriva dall’aggettivo latino di prima classe publicus, -a, -um, che significa “pubblico, comune, ufficiale, dello Stato”.

Pag. 122 n. 1

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 1