Cassius
Community

Esercizio | pag. 405 n. 2 →

Codex 1

Pagina numero: 405

Esercizio numero: 2

1. Gli ambasciatori dei Greci supplicarono inutilmente Achille di accordare il perdono ad Agamennone.
2. I detti dei saggi sono per noi di aiuto: che esortino tutti noi a non trascurare il culto degli dèi!
3. Facevo in modo che non ti mancassero i miei aiuti.
4. Serse radunò incalcolabili truppe affinché la Grecia venisse ridotta in potere dei Persiani.
5. Il padre avvertì i figli di stare lontani dalle pessime compagnie.
6. Offrite ringraziamenti agli dèi, affinché a voi vengano concessi sempre molti favori.
7. Cesare collocò posti di guardia a difesa dell’accampamento, affinché i nemici non muovessero un’aggressione contro i nostri.
8. I Cartaginesi richiamarono Annibale dall’Italia per la loro salvezza, affinché egli lottasse contro Scipione.
9. Desidero stare in città insieme a voi, allo scopo di stare vicino a voi e ai vostri amici.
10. Nella lettura, di tanto in tanto, riposati, affinché la lettura continua non nuoccia all’acutezza degli occhi.
11. I Romani inviarono ambasciatori a Cartagine affinché fosse dato ordine ad Annibale di non muovere guerra contro gli alleati del popolo Romano.
12. Che i genitori stiano attenti che la compagnia di uomini malvagi non nuoccia ai giovani.

Pag. 405 n. 2

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1