Cassius
Community

Tu Quoque - pag. 335 n. 5 → De gladiatoribus

Tu Quoque

Pagina numero: 335

Versione numero: 5

De gladiatoribus

I gladiatori erano uomini che combattevano con la spada, non per un qualche motivo, ma per spettacolo. Nel primo periodo, essi combattevano in particolari funerali dei cittadini più illustri, affinché i sacerdoti placassero gli dei Mani col loro sangue. Esistevano due categorie di gladiatori: la prima di schiavi che erano stati condannati dai giudici a causa di crimini, oppure di prigionieri di guerra; la seconda di cittadini liberi, che duellavano nel circo per desiderio di un compenso o di gloria. Tra i gladiatori, ce n’erano alcuni con scudo, elmo e corazza; altri lottavano solamente con le spade, altri ancora con rete e fiocina. Il gladiatore si dedicava tutto intero, sia con la mente, sia con l’anima, alla lotta, e il popolo ricavava grandissimo diletto dalla lotta; però a noi, oggigiorno, niente appare più crudele di questo spettacolo.

Pag. 335 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Tu Quoque