Cassius
Community

Mirum Iter 1 - pag. 165 n. 13 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 165

Esercizio numero: 13

1. Gli alleati dei Germani, senza indugio, discutono con gli ambasciatori a proposito della tregua.
2. Tacito raccontava ai posteri la storia Romana senza rancore e senza faziosità.
3. Nella mia prossima lettera scriverò riguardo alla bellezza della figlia della mia padrona.
4. Nell’accampamento il luogotenente delle nostre truppe riferisce ai confederati delle future battaglie.
5. Cicerone scrive i libri “Sui doveri” ed espone molti dettami in difesa del bene e dell’onestà.
6. I miei figli leggono volentieri un libro sulle truppe celebri dei popoli stranieri.
7. Il tribuno annunciava davanti al popolo il trionfo dei Romani.
8. O figli, non rispettavate i miei insegnamenti sulla vita e, al posto della saggezza e degli studi, desideravate la ricchezza; ora avete molte preoccupazioni.
9. Spesso i sacerdoti, davanti ai templi, esponevano i responsi degli oracoli sul destino, sulla sorte dei popoli e sulla vittoria di aspre guerre.
10. Cesare, nei libri sulla Guerra di Gallia, ricorda molte battaglie e guerre contro i popoli dei Galli e dei Germani.

Pag. 165 n. 13

→ Germanorum socii sine mora cum legatis de indutiis agunt …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Mirum Iter 1