Cassius Community

Gallorum dux arma ante Romani exercitus imperatoris genua …

Lingua Viva 1,

Pag. 281, Esercizio 7

-

1. Il comandante dei Galli gettò le armi davanti alle ginocchia del comandante dell’esercito Romano.

2. Tutti i cittadini Romani ubbidivano senza esitazione alle norme del Senato e dei magistrati.

3. L’arrivo dei nemici provocò un grande timore al Senato Romano.

4. La cavalleria dei nemici fu sconfitta dai nostri soldati e le truppe ausiliarie degli alleati resistettero al loro attacco.

5. Una grande folla di cittadini nel porto di Napoli attendeva l’arrivo del comandante.

6. Prima del tramonto la cavalleria dei nemici avrà già consegnato le armi al nostro esercito.

7. Menenio Agrippa riappacificò il popolo con il senato.

8. Augusto (non) sopportava facilmente nè le temperature fredde, nè il caldo.

9. La censura permette giochi innocui: la mia opera è lasciva, la (mia) vita è virtuosa.

10. Augusto cercò di rentrodurre il costume e l’abbigliamento antico.

11. Tebe, capitale della Beozia, era in grande agitazione.

12. Il Senato, con il consenso del popolo Romano, dichiarò guerra a Giugurta, re della Numidia.

13. Ascolterete, o giudici, nel nostro discorso cose che riguardano la vicenda di vita di Sesto Roscio.

-

 



Inseriti gli esercizi del libro “Lingua Viva 2″ fino a pag. 201. Ciao!

Inseriti gli esercizi delle prime 200 pagg. dei libri Il Nuovo Expedite 2 e Il Nuovo Expedite Plus 2. Ciao!



About

Cassius, le soluzioni corrette dei tuoi esercizi di latino, a portata di click!

Powered by AlterVista