Cassius
Community

Versione | pag. 91 n. 8 → La fortuna e i veri beni

Verba Manent 1

Pagina numero: 91

Versione numero: 8

La fortuna e i veri beni

La fortuna, come dicono gli antichi, è cieca. Infatti assegna agli uomini ricchezza o povertà, gloria oppure oscurità, beni e sciagure. E così le vite degli uomini sono certamente diverse, ma sempre esposte al capriccio della fortuna. Chi non conosce, infatti, l’esempio del ricco Creso? A Creso non mancava alcun bene, tuttavia, dopo che egli viene sconfitto dai Persiani, perde il regno e la ricchezza. Non solamente i tiranni, ma anche molti privati cittadini, quando hanno grandi ricchezze, conducono spesso una vita infelice. Ma i veri beni non si trovano nelle decisioni della fortuna, ma nel nostro animo; e così, gli uomini provvisti di saggezza non invocano, né temono la fortuna, ma conservano gli animi sereni e tranquilli e conducono una vita felice.

Pag. 91 n. 8

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Verba Manent 1