Cassius
Community

Fabulae formicarum industriam celebrant. Poetae non divitias, sed famam …

Il Nuovo Expedite 1

Pagina numero: 125

Esercizio numero: 21

1. Le favole esaltano l’operosità delle formiche.

2. I poeti desiderano non la ricchezza ma la gloria.

3. Il figlio di Anchise con i compagni giunge da Troia in Italia.

4. Sulle rive dei fiumi ci sono faggi e cipressi.

5. Evitiamo i pericoli della guerra con la concordia e con l’assennatezza.

6. I contadini fuggono dai campi a causa dei rischi della guerra.

7. In Sicilia vediamo templi e monumenti dei Greci.

8. Il contadino stanco rigenera le membra sotto la fresca ombra dei faggi.

9. Alessandro, cieco a causa dell’ira, uccide l’amico Clito.

10. In nessun modo possiamo vedere le nostre colpe.

11. Terenzia e Tulliola, inviatemi (inviate a me) spesso le vostre lettere.

12. Cincinnato ha quattro iugeri di terreno.

Pag. 125 n. 21

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 1