Cassius
Community

Faber est suae fortunae. Pleraque nobilitatis …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 91

Esercizio numero: 11

1. Ciascuno è l’artefice della sua sorte.

2. La maggior parte della nobiltà era turbata dall’invidia.

3. Tarquinio diceva che Servio Tullio, per odio dell’altrui onestà, strappata la terra agli aristocratici, l’aveva distribuita a ciascuno tra i peggiori.

4. L’animo di ciascuno dei migliori anela fortissimamente all’immortalità e alla gloria.

5. Non so se la maggior parte dei nostri oratori abbia avuto valore più per ingegno o per cultura.

6. La maggior parte degli uomini illustri Ateniesi fecero questa fine.

7. Un riposo moderato è utile a ciascun animale.

8. Catilina giunge in senato, indica e condanna a morte con lo sguardo ciascuno di noi.

Pag. 91 n. 11

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2