Cassius
Community

Verba Manent 1 - pag. 480 n. 3 (2) → Filemone e Bauci (2)

Verba Manent 1

Pagina numero: 480

Versione numero: 3 (2)

Filemone e Bauci (2)

I due forestieri pregarono l’ uomo e la donna di preparare la cena ed un alloggio, perché gli agricoltori del villaggio vicino li avevano scacciati. Rispose la vecchia: Noi, come vedete, viviamo in una piccola capanna e con uno stile di vita modesto, ma servirò con piacere la cena, affinché voi ristoriate le vostre forze. Filemone portò immediatamente delle sedie, Bauci scostò la cenere tiepida dal focolare, e fece venir fuori le fiamme, preparò della verdura e la cucinò. Mise nelle scodelle di terracotta bacche, olive, formaggio e pane; quindi servì prugne, noci e mele profumate in ampi canestri, dell’uva ed un’anfora piena di latte. I forestieri mangiarono e bevvero piacevolmente. Il giorno successivo Giove e Mercurio ordinarono che Filemone e Bauci andassero via dalla capanna e salissero sul colle più vicino. Quando gli anziani furono giunti sulla vetta del colle, gli dèi annientarono tutti i luoghi intorno e tutti gli abitanti, ma trasformarono la piccola capanna degli anziani in un magnifico tempio. Avvenne inoltre che Filemone e Bauci venissero scelti come sacerdoti, e furono i sacerdoti del tempio per molti anni. Quando (furono) oltremodo anziani, morirono insieme, come avevano pregato. Giovedì li trasformò in una quercia e in un tiglio.

Pag. 480 n. 3 (2)

→ Duo advenae virum et feminam oraverunt ut cenam …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Verba Manent 1