Cassius
Community

Domus Romana multa conclavia habebat, quae circa atrium collocabantur. Vestibulum domus …

Monitor - Lezioni 1

Pagina numero: 311

Versione numero: 140

La struttura della casa Romana

La casa Romana aveva molte stanze, che erano disposte intorno all’atrio. Il vestibolo era l’entrata della casa, di qui si accedeva all’atrio. Nel mezzo dell’atrio c’era una vasca e, attraverso il cortile interiore, veniva raccolta la pioggia. Davanti all’atrio c’era il salotto (tablinum), dove la famiglia si riuniva e cenava. Spesso ai banchetti partecipavano molti convitati. Questi banchetti potevano durare dall’ora nona sino alla metà della notte. Ai lati del vestibolo erano distribuite le stanze da letto per il riposo. Di fianco al salotto c’era il giardino, dove dagli schiavi venivano coltivate molte piante ed alberi.

Pag. 311 n. 140

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Monitor - Lezioni 1