Cassius
Community

Esercizio | pag. 231 n. 8 →

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 231

Esercizio numero: 8

1. Non vedi la divinità, tuttavia riconosci la divinità dalle sue opere.
2. Egli, a quel tempo, prestava servizio militare nel medesimo luogo al seguito del padre.
3. Induziomaro viene ucciso e la sua testa è riportata nell’accampamento.
4. Anticamente un enorme prestigio risiedeva negli Edui, ed erano grandi le loro clientele (cioè: “erano grandi le schiere dei loro affiliati”).
5. Aristide, figlio di Lisimaco, fu quasi coetaneo di Temistocle, pertanto lottò contro di lui per l’egemonia: infatti si denigrarono tra loro.
6. Nelle regioni mediterranee si produce lo stagno, in quelle costiere il ferro, ma di quello c’è scarsa quantità.
7. Achille, esortato da Patroclo, (gli) consegnò le proprie armi; in seguito Patroclo è ucciso da Ettore, e le armi di lui (di Achille) sono portate via a Patroclo ucciso.

Pag. 231 n. 8

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione