Cassius
Community

Cur enumerem artium multitudinem sine quibus vita omnino nulla esse potuisset? Ipsos Germanos …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 247

Esercizio numero: 17

1. Perché dovrei elencare la moltitudine delle arti senza le quali la vita avrebbe potuto essere del tutto insignificante?

2. Io sarei portato a credere autoctoni gli stessi Germani e nient’affatto commisti a stranieri e ospiti di altre popolazioni.

3. Io antepongo di gran lunga – potrei dire con buona pace tua – il giudizio di Bruto al tuo.

4. Fino a che, da parte vostra, mi venivano recapitate lettere di questo genere, perché mai sarei dovuto partire da Tessalonica?

5. Cosa avrei dovuto fare? Ho avuto per molti giorni la lettera nelle mani a causa del ritardo dei corrieri.

6. Potrei affermare senza nessuna esitazione che l’eloquenza è la cosa più difficile tra tutte.

7. Difficilmente avresti compreso se Annibale, da giovane, fosse più caro al comandante o all’esercito.

8. Cosa dovrebbe apparire grande nelle faccende umane, a colui al quale sia nota tutta l’eternità e la grandezza del mondo intero?

9. Una volta persa speranza nella vittoria, che cosa avremmo dovuto fare per sfuggire dalle mani dei nemici?

6. Dal momento che vedevo queste cose, cosa avrei dovuto fare, o giudici?

Pag. 247 n. 17

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2