Cassius
Community

Tu Quoque - pag. 357 n. 4 →

Tu Quoque

Pagina numero: 357

Esercizio numero: 4

1. Finale. Quando Virgilio lasciò la Grecia per fare ritorno in Italia, ormai era malato.
2. Consecutiva. Tanto grande è la forza dell’onestà, che essa viene apprezzata addirittura in un nemico.
3. Consecutiva. Voi vi siete comportate in modo tale che non siete state giudicate donne nobili da nessun uomo onesto.
4. Esortativo. Che le minuzie non siano causa di gravi sventure!
5. Finale. Gli uccelli vengono scacciati dai campi dai contadini, affinché non facciano danno ai raccolti.
6. Finale. Certi si recavano a scuola soltanto per ascoltare, non per apprendere.
7. Esortativo. Che le divinità benevole riconsegnino l’antica dignità al nostro popolo!
8. Consecutiva. Caligola era a tal punto spietato che tuttora viene disprezzato dai cittadini onesti.

Pag. 357 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Tu Quoque