Cassius
Community

Versione | pag. 171 n. senza numero → Saturno e i suoi figli (3)

Verba Manent 1

Pagina numero: 171

Versione numero: senza numero

Saturno e i suoi figli (3)

Giove, quando scaccia Saturno dal regno, prende possesso del cielo, e prende in matrimonio la dea Giunone. Nettuno, che i Greci chiamano Poseidone, è il terzo dio dopo Giove e Giunone. Anche Nettuno è figlio di Saturno, e prende possesso del mare. Egli possiede un tridente, perché l’acqua ha tre qualità: infatti è fluida, feconda e potabile. Plutone, il fratello di Giove e di Nettuno, viene definito il sovrano degli Inferi, altri lo chiamano “Orco”, perché sta a capo alle tenebre e agli Inferi. Lo servono il cane Cerbero, le Furie e le Parche. Cerbero è il guardiano e il portinaio degli Inferi; le tre Furie sono implacabili, e al posto dei capelli hanno dei serpenti; anche le Parche sono tre, e determinano i destini.

Pag. 171 n. senza numero

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Verba Manent 1