Cassius
Community

Versione | pag. 277 n. 6 → Il re Creso e il responso dell’oracolo

Codex 1

Pagina numero: 277

Versione numero: 6

Il re Creso e il responso dell’oracolo

Creso, l’avido e potente re dei Lidi, desiderava vivamente conquistare la Persia a vantaggio del suo regno. Armò un cospicuo esercito contro il potentato dei Persiani e interpellò l’oracolo poiché voleva conoscere l’esito della spedizione. La Pizia, saggia sacerdotessa di Apollo, rispose in questo modo: Se Creso giungerà dalla propria patria e poserà il piede in Persia, rovescerà un grande regno. Per questo motivo egli si introdusse in Persia con la cavalleria e la fanteria. Allora Ciro, il re dei Persiani, incoraggiò così i propri soldati: Combattete con grande slancio in difesa della libertà della patria, e gli dèi saranno di certo propizi nei confronti del nostro esercito! Poi fu ingaggiata la battaglia; nel combattimento fu uccisa una grande quantità di Lidi. Ciro catturò Creso e lo gettò in carcere. Perciò, in modo conforme alle parole dalla Pizia, Creso rovesciò veramente un enorme regno, ma il proprio!

Pag. 277 n. 6

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1